Furto in una Trattoria. Carabinieri fermano due minorenni

1587

piazza marinaIeri, tra le ore 03:30 e le ore 05:00 circa, è avvenuto un furto ai danni della trattoria “La Cambusa”, in Piazza Marina a Palermo.

Ad indagare sul fatto il personale della Stazione dei Carabinieri di Piazza Marina, che dopo indagini e la visione delle immagini del circuito di videosorveglianza, è potuto risalire agli autori: M. A., nato a Palermo, classe 1997, ivi residente ed un 14enne, nato e residente a Palermo. Entrambi denunciati in stato di libertà per il reato di furto e ricettazione.

I due si sarebbero introdotti nell’esercizio commerciale dopo avere forzato la porta antipanico situata in via Bottai.

A seguito della perquisizione domiciliare presso l’ abitazione di M. a., i Carabinieri hanno rinvenuto la refurtiva che è composta da :

-un impastatrice;
-un affettatrice professionale;
-una grattugia professionale;
-un telefono cellulare marca “samsung”;
-un telefono cellulare marca “alcatel”;
-nr.200 pezzi circa di posateria;
-nr.10 bottiglie di vino avente varie marche;
-una sorbetteria a due vasche;
-una macchina del caffè in comodato d’uso con relative cialde;
-uno zaino.
L’intera  refurtiva, avente il valore di circa 3000 euro, è stata immediatamente restituita al proprietario dell’esercizio commerciale che ha apprezzato il rapido e scrupoloso intervento dei Carabinieri.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSupermarket della droga. Carabinieri arrestano una persona
Articolo successivoUn terra che continua ad omaggiare Cosa nostra. Video