Lo strano caso dei cartelli pubblicitari per i turisti in partenza

1828

Aeroporto-Falcone-BorsellinoALCAMO. Ieri sera in consiglio comunale è stata sollevata una questione, se non altro, curiosa dal consigliere Calvaruso il quale ha fatto presente che i cartelli che pubblicizzano le bellezze alcamesi, in particolare il collegio dei Gesuiti, sono stati posti nella strada che porta alle partenze dell’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo. Secondo il consigliere sarebbe più utile e pratico che i cartelli fossero quelli per chi arriva e non per chi ha già visitato la Sicilia e sta rientrando presso la propria città.

Una curiosa trovata quella di fare pubblicità, con 10 pannelli, agli eventuali turisti in partenza che il consigliere ha chiesto di chiarire e a cui il Comune di Alcamo attraverso qualche rappresentante, seppure in assenza di amministrazione, dovrebbe dare spiegazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEntra in consiglio comunale Vincenzo Rimi
Articolo successivoSicilia Futura “La Sicilia non può aspettare”