Preoccupazione tra i commercianti, bloccati i lavori in Via Nassiriya

871

Piazza CastelvetranoFermati i lavori di sistemazione e riqualificazione della via Caduti di Nassiriya a Castelvetrano. Appena il giorno prima erano stati consegnati i lavori all’impresa aggiudicataria per l’avvio del cantiere per la riqualificazione e la messa in sicurezza di quell’importante arteria. Ritardi hanno messo in allarme i commercianti del posto, preoccupati, visto l’avvicinarsi delle festività di Natale, del rischio di trovarsi in mezzo di un cantiere aperto, quindi con notevole danno per la circolazione e per l’immagine stessa dei loro esercizi commerciali.

Per questo l’Amministrazione ha disposto una conferenza di servizi urgente per valutare la possibilità di un differimento dei lavori al gennaio del 2016. Il funzionario dei servizi tecnici, Arch. Vincenzo Barresi, ha verificato con i funzionari dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture, che con il nuovo crono-programma dei lavori si potranno comunque rispettare i tempi del finanziamento ed è stato così disposto il rinvio.

L’assessore alla Polizia Municipale, Paolo Calcara precisa : “Avevamo avuto delle indicazioni differenti che ci avevano indotto ad avviare i lavori , predisponendo comunque una segnaletica molto chiara ed intelligibile ed un presidio degli agenti di polizia municipale- continua Calcara- nella giornata odierna avendo valutato le perplessità dei commercianti della zona ed avendo acquisito la disponibilità dell’impresa e dell’assessorato regionale, abbiamo disposto il rinvio a dopo le festività natalizie al fine di lenire al massimo i disagi per cittadini ed utenti.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’unica cosa importante che mi successe la prima volta che andai in America
Articolo successivoContrasto al mercato degli stupefacenti, i Carabinieri arrestano un uomo