Notte di Halloween, controlli straordinari della Polizia di Stato

1104

PoliziaNella notte di Halloween, la Polizia di Stato ha effettuato dei controlli straordinari nelle discoteche della Provincia di Trapani, per verificare l’osservanza delle disposizioni di legge.

Le ispezioni sono stare fatte dalla Squadra Amministrativa della Questura di Trapani e sono durate dalle 22.00 del Sabato alle 5.00 della Domenica, in tre rinomate discoteche tra Trapani e Marsala. Il risultato dell’operato della Polizia si è tradotto in contravvenzioni sia penali che amministrative.

Nel particolare: Tre persone sono state denunciate a piede libero, rispettivamente, per violazione della prescrigione di agibilità e sicurezza dei locali (discoteca che poteva contenere fino ad un massimo di 361 persone, ne conteneva circa 1.500), abuso della licenza di pubblico spettacolo rilasciata dal Questore (il titolare della licenza esercitava l’attività tramite un rappresentante non autorizzato) e somministrazione di alcolici ai minori di 16 anni, mentra ad altri due soggetti sono state contestate: sanzioni amministrative pecunarie (10.000 Euro) per somministrazione di bevande in discoteca disgiunta dalla correlata licenza di pubblico spettacolo e impiego di “Buttafuori”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Alcamo – Cuore del Golfo” progetto innovativo, sarà presentato al Marconi
Articolo successivoBuona la partita di t.h. Alcamo che vince di misura Kelona Palermo