Battuta d’arresto per l’ASD Alqamah, perde 2 a 1 con L’Altofonte FC

999

image1Battuta d’arresto per l’Alqamah che viene sconfitta sul neutro di Piana degli Albanesi. Partita molto combattuta, a farla da padrona è stata la grinta agonistica di entrambe le squadre. Il primo tempo si chiude con il risultato di 0-0, da segnalare le occasioni mancate da Gatto R., che si fa fermare dal portiere avversario, e Di Giuseppe che dopo una triangolazione con Nicosia manda di poco alto sulla traversa.
L’Altofonte termina la prima frazione in 10 causa fallo di reazione su Rimi G..
Nel secondo tempo i ragazzi alcamesi cercano di sfruttare la superiorità numerica, ma non riescono a concretizzare le proprie trame di gioco.
Al 18′ l’Altofonte passa in vantaggio con una splendida conclusione a volo del Capitano dell’Altofonte e dove nulla può Messina G.
Al 33′ da un fallo laterale arriva il raddoppio della squadra palermitana, che sfrutta una bella trama di gioco tra i propri attaccanti.
L’Alqamah reagisce cercando di accorciare le distanze, al 44′ il neo entrato Michele D’Alcamo, al debutto in stagione, corregge di testa in mischia, è 2-1 e questo resta il risultato finale, perché l’Altofonte, anche se termina la gara in 9, tiene bene il campo, ma anche agevolato dal recupero, esiguo, assegnato dal Direttore di gara, il cui operato più volte è stato criticato dagli alcamesi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFinito il Memorial “Renzo Lo Piccolo” 2015, lo sport per la solidarietà e la beneficenza
Articolo successivoGommone in difficoltà, interviene la Guardia Costiera
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.