Controlli della Polizia Municipale e Guarda Costiera al mercato ittico

615

trapani Trapani – La Polizia Municipale di concerto con la Guardia Costiera, ha effettuato una serie di controlli, di contrasto all’illegalità, al mercato ittico, finalizzato a garantire ai consumatori l’igienicità dei prodotti e ai commercianti l’esercizio di una regolare concorrenza commerciale.
Il risultato è stato una serie di sequestri, a carico di ignoti, di 150 kg. di pesce di varia specie, un carretto, una bilancia elettronica, un coltello e due grossi contenitori in plastica. I commercianti abusivi, presumibilmente quattro, alla vista degli agenti, si sono dati alla fuga mescolandosi tra la gente che, numerosa, in quel momento affollava il mercato ittico.
Il pesce, consegnato all’Asp per i necessari controlli, sarà sicuramente distrutto per l’ impossibilità di tracciarne la provenienza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl territorio trapanese protagonista negli ultimi 5 giorni di Expo
Articolo successivoIl delitto di Jennifer, un solo imputato…per adesso