Polizia Municipale nuovi interventi per contrastare l’illegalità

1357

polizia municipale multaLa caparbia attività della Polizia Municipale di Trapani, in questi giorni, ha portato ad interventi incisivi nell’ambito del contrasto all’illegalità.
La squadra Annona congiuntamente a personale della Capitaneria di Porto, nel centro storico, ha operato un controllo in un locale prospiciente il mare, nel corso del quale si è constatato che si trattava di un circolo privato e che all’interno dello stesso si registrava la presenza di oltre 20 avventori, presumibilmente non registrati come soci. In merito sono in corso accertamenti.
Un intervento difficile è stato in via dell’Olmo nel momento in cui veniva sequestrato un mezzo privo di copertura assicurativa. Il proprietario dell’auto reagiva insultando, minacciando e aggredendo fisicamente il personale della Polizia Municipale, rifiutando nel contempo, di fornire un valido documento di riconoscimento. Il soggetto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per rifiuto di declinazione delle proprie generalità, resistenza, oltraggio, minacce e violenza a Pubblico Ufficiale. Infine nella frazione di Marausa il titolare di un locale è stato multato per varie irregolarità amministrative e per avere sforato l’orario di chiusura per ben oltre 50 minuti. L’intervento è stato effettuato unitamente ai Carabinieri.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUltimo appuntamento con il cinema di Arabafenice: Bekas
Articolo successivoTrapani Calcio, individuati i responsabili del furto della bandiera