Nave Fiorillo porta a Trapani 506 migranti. Salvati nel Canale di Sicilia.

939

migrantidi Giulia Giacalone
Sono sbarcati, ieri pomeriggio, a Trapani 506 migranti, di cui 249 uomini, 237 donne e 20 bambini e alcuni neonati. I migranti sono stati soccorsi a 50 miglia da Zuwara dalla nave Fiorillo della Marina Militare.
I migranti provengono dall’Eritrea, Somalia ed Etiopia. In seguito al tradizionale triage sanitario cinque donne ed un uomo sono stati trasferiti all’ospedale Sant’Antonio Abate. Presenti sul molo oltre alle forze dell’ordine e alle sigle di volontariato sette autobus necessari per il trasporto dei migranti. I migranti saranno trasferiti in Lombardia, Campania, Veneto, Piemonte, Liguria, Marche, Umbria, Abruzzo. I minori resteranno in provincia di Trapani mentre in 36 saranno accolti all’Hotel Villa Sant’Andrea gestito dalla cooperativa Badiagrande.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’imprenditore dei boss trapanesi, arriva la confisca per Tarantolo
Articolo successivoFormazione professionale: da salvare, riqualificare e rilanciare