Arrestati due fratelli di Castellammare del Golfo con 100 grammi di cocaina in trasferta a Palermo

6305
giuseppe bosco
Giuseppe Bosco
giovanni bosco
Giovanni Bosco

PALERMO. Sono stati arrestati dalla Polizia due fratelli di Castellammare del Golfo a bordo di un’auto grigia mentre imboccavano l’autostrada per Trapani. Si tratta di Giuseppe e Giovanni Bosco rispettivamente di 42 e di 26 anni entrambi nati ad Alcamo ma residenti a Castellammare del Golfo. I due fratelli si trovavano in via Regione Siciliana a bordo di un’auto e procedevano a velocità sostenuta con area sospetta. I poliziotti della sezione antidroga, insospettiti dall’andamento anomalo dell’auto hanno così intimato l’alt per effettuare un controllo, fra via Leonardo da Vinci e viale Regione siciliana. Nel corso della perquisizione è stato trovato un’involucro con 100 grammi di cocaina purissima, del valore sul mercato di circa 10 mila euro. I due fratelli sono stati arrestati con l’accusa detenzione e spaccio di cocaina.