Potenziati i servizi sanitari a Pantelleria, interpellanza di Oddo

936

pantelleriaPotenziati i servizi sanitari sull’isola di Pantelleria in vista della stagione estiva ormai alle porte, almeno questo assicura l’assessore Lucia Borsellino , rispondendo ad una interpellanza presentata da Nino Odd,  deputato questore all’Ars, componente della VI commissione, che ieri pomeriggio ha preso parte all’audizione nel corso della quale è intervenuta l’assessore regionale alla salute. Lucia Borsellino si è soffermato in particolare su alcuni aspetti riguardanti l’assistenza
sanitaria sull’isola sollevati dal parlamentare trapanese :  il potenziamento della pianta organica, il mantenimento del punto nascite,  i  problemi strutturali del nosocomio ed il servizio di elisoccorso. “In deroga al vigente blocco delle assunzioni- ha detto Oddo- Lucia Borsellino ha spiegato che sono stati banditi i concorsi per rimpinguare l’organico. Tra le altre cose, è in corso un bando che consentirà l’assunzione di tre ginecologi per rafforzare il punto nascite. L’assessore – ha concluso il deputato questore- ha rimarcato l’impegno della Regione per mantenere e rafforzare i servizi assistenziali per residenti e turisti  assicurando la tempestività degli interventi d’urgenza, in un periodo come quello estivo in cui questi si moltiplicano, vista la presenza di migliaia di visitatori”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAdriano Montalto nuovo attaccante del Trapani Calcio
Articolo successivoDirettivo PD Alcamo: avviare il prima possibile la fase congressuale