Oggi a Caltanissetta ha preso il via “Una proposta civica dai territori”. Presente anche parte dell’amministrazione alcamese.

717

fascia sindacoHa preso il via oggi presso il teatro Regina Margherita di Caltanissetta, “Una proposta civica dai territori”, promossa dall’AnciSicilia.

L’iniziativa, aperta alla partecipazione di movimenti, associazioni e cittadini, vuole essere un’alternativa concreta alle scelte nazionali che osteggiano i comuni e sono indifferenti alla situazione di crisi socio/economica del Mezzogiorno.

Alla manifestazione per il Comune di Alcamo erano presenti il Sindaco della Città, Sebastiano Bonventre, il Vice Sindaco, Salvatore Cusumano, l’assessore al personale Antonino Manno e  il Mobility Manager, Francesco Amodeo.

“Partecipazione, trasparenza e legalità sono gli elementi cardine dell’iniziativa, alla base della quale ci sono proposte concrete e obiettivi condivisi per promuovere un nuovo approccio al fine di affrontare, le tante emergenze della regione quali: raccolta dei rifiuti, precariato, mancata riforma delle province, federalismo fiscale mai attuato e viabilità”.
Cosi si legge nel comunicato dell’AnciSicilia.
A conclusione dei lavori, nel pomeriggio, i Sindaci, con fascia tricolore, si recheranno presso il centro di accoglienza immigrati di Caltanissetta per un momento di raccoglimento e di riflessione in ricordo delle vittime del naufragio avvenuto nel Canale di Sicilia, domenica 19 aprile.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli e multe della Polizia Municipale ad Alcamo sul decoro urbano
Articolo successivoDomani incontro ad Alcamo per la revisione del Piano Regolatore Generale