Appuntamento al Provinciale, va di scena Trapani-Bologna

1046

Trapani_Stadio_ProvincialeDi Irene Di Bono

Oggi alle 15.00 presso lo stadio Polisportivo Provinciale, il Trapani Calcio di Serse Cosmi sfiderà il Bologna di Diego Lopez. La squadra granata, nuova di allenatore, è reduce dalla vittoria contro la Ternana, i bolognesi, invece, hanno pareggiato 0-0 nel derby tutto emiliano contro il Modena. L’allenatore Serse Cosmi alle prese con la seconda gara ufficiale interna da tecnico granata, in conferenza stampa per la presentazione del match, dichiara: “Il Bologna è una squadra che nonostante diverse difficoltà ha una classifica positiva, in questa categoria e con questa società ha sicuramente la necessità di tornare in serie A: noi siamo consci del loro valore complessivo, però abbiamo la consapevolezza di quello che possiamo fare. Chiederò una concentrazione massimale ai miei giocatori, bisognerà anche essere bravi e fortunati. Dovremo fare una partita molto coraggiosa, soprattutto in casa perché questa è una squadra che storicamente quando ha avuto coraggio ha sempre ottenuto risultati” (trapanicalcio.it). Non sarà convocato, causa infortunio, il difensore Caldara, recuperati gli infortunati Basso, Citro e Scozzarella. “Il Bologna è una società che ha fatto la storia del calcio italiano e in cui hanno giocato calciatori di grandissimo livello. Questo è un orgoglio per Trapani, perché essere arrivati a confrontarsi con queste realtà fa capire a che livelli è giunta la società granata. Queste situazioni le ho vissute al Perugia quando giocavamo contro grandi squadre, siamo tutti contenti e credo che Trapani dimostrerà che tipo di città è. Sono convinto che sarà una bella partita – ha concluso Cosmi -, una gara sana tra due squadre che vorranno superarsi” (trapanicalcio.it) .

Trapani-Bologna sarà la sfida fra una delle tre formazioni del campionato che hanno perso di meno in casa (il Trapani ha subito una sola sconfitta al “Provinciale”, e quella che ha vinto di più in trasferta (il Bologna con 8 partite). Confronto tecnico inedito tra i due allenatori, Serse Cosmi per il Trapani e Diego Lopez per il Bologna. Tra Cosmi è il Bologna è il quindicesimo confronto ufficiale. Diego Lopez affronta il Trapani per la seconda volta in carriera tecnica, dopo il successo interno per 2-1 nella partita d’andata, giocata lo scorso 27 ottobre a Bologna. Secondo confronto ufficiale anche tra le due squadre. Matteo Mancosu l’ex di turno per il Bologna, ex attaccante del Trapani dal luglio 2012 al gennaio 2015 – 96 presenze con 55 reti in gare ufficiali, oggi non sarà tra i convocati per via di un infortunio. Sempre per il Bologna, assente per squalifica Casarini. Per il Trapani: squalificato Terlizzi, diffidati Aramu, Curiale, Daì, Lo Bue, Nadarevic, Perticone, Rizzato. Nessun ex di turno.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAnche a Marsala Libera in piazza per le vittime delle mafie
Articolo successivo21 marzo, anche Castellammare ricorda le vittime delle mafie