Furto di rame in via Kennedy: molte famiglie costrette a vivere al buio.

2393

IMG-20150314-WA0012  ALCAMO – Ormai da diverso tempo si registra in contrada Mazzone, ossia nel prolungamento di Via Kennedy, una condizione di forte disagio. Tempo addietro infatti sono stati rubati i cavi di rame dell’illuminazione pubblica.I ladri hanno agito di notte, rubando i cavi e lasciando aperti i pozzetti dell’illuminazione presenti lungo la strada. Condizione pericolosissima per i mezzi in transito che, non accorgendosi dell’apertura sull’asfalto, hanno rischiato seri danni ai veicoli, senza considerare le ipotesi peggiori sopratutto per chi circolava in scooter.

IMG-20150314-WA0011Da più di due mesi l’intera zona, illuminazione pubblica e diverse abitazioni, sono totalmente al buio. Sono state fatte svariate segnalazioni all’amministrazione comunale, la quale ha fatto solamente il sopralluogo per accertarsi del furto ed ha provveduto a mettere in sicurezza i pozzetti. La zona in questione è molto buia ed i residenti hanno paura che questo possa portare nuovamente i ladri in azione, questa volta verso le abitazioni.IMG-20150314-WA0010

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScopre il tradimento, picchia la moglie e la tiene sequestrata a casa
Articolo successivoIn fiamme un trattore nella notte ad Alcamo