La Parrocchia San Francesco di Paola organizza il concorso fotografico “Scatti di umanità”

1550

Locandina-concorsoALCAMO – “Scatti di umanità”, questo il titolo del concorso fotografico organizzato dalla Parrocchia San Francesco di Paola di Alcamo.

Il concorso fotografico è aperto a tutti e non ha limiti di età. La partecipazione è gratuita.

L’intento del Concorso è quello di stimolare una riflessione ed un confronto sul tema dell’umanità, intesa come solidarietà umana, fratellanza, altruismo, carità, tolleranza, comprensione e rispetto degli altri. Raccontare, attraverso scatti fotografici le dimensioni collegate alla solidarietà umana quali ad esempio il bisogno, la fragilità, l’esclusione sociale, l’accoglienza, le azioni ed i processi che possano produrre dinamiche di inclusione sociale, ecc..

Il Concorso è finalizzato anche ad attualizzare il messaggio che San Francesco di Paola ha dato con la sua vita, che può essere riassunto nella parola “Charitas”, da intendere come attenzione per il prossimo. Le foto dovranno essere assolutamente inedite e non aver partecipato ad altri concorsi fotografici. Ogni concorrente potrà inviare un massimo di 3 fotografie.

Tutte le fotografie consegnate saranno esposte nel periodo compreso tra il 1° Aprile e l’8 Aprile 2015 presso la Sala Rubino (Centro Congressi Marconi) – Corso VI Aprile, n. 119 – Alcamo. Gli organizzatori del Concorso provvederanno a montare su appositi supporti le foto consegnate, corredate dalla didascalia o dal titolo attribuito dall’autore. La Giuria tecnica, si riserva di escludere dall’esposizione eventuali fotografie che esulano dal tema del Concorso sopra menzionato.

La premiazione si terrà in data 8 Aprile 2015 ore 19.30 presso la Sala Rubino e il vincitore sarà premiato con un bonus viaggio.

Per partecipare al concorso è necessario presentare o inviare l’apposita scheda di adesione presso la Parrocchia San Francesco di Paola entro il 27 marzo 2015.

Il regolamento completo e la scheda di adesione sono scaricabili dal sito della Parrocchia San Francesco di Paola.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFundarò soddisfatto del fronte comune che si è costituito contro le trivelle nel Mediterraneo
Articolo successivoLa T.H. Alcamo in trasferta a Formia contro il Gaeta
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.