La CISL FP si conferma primo sindacato dei dipendenti pubblici in Provincia di Trapani

1335

Marco Corrao Cisl FpALCAMO. Marco Corrao, Segretario provinciale della CISL Funzione Pubblica di Trapani, dichiara: “La CISL Funzione Pubblica si riafferma come prima organizzazione sindacale dei dipendenti pubblici della provincia di Trapani. E’ questo l’esito dell’elezione della RSU 2015 che sancisce il successo della CISL FP, sostenuta dal 40% delle preferenze”. Negli Enti Locali l’organizzazione conquista 1486 voti, pari al 39% dei voti totali.

Per quanto riguarda il Comune di Alcamo, il dato è pari al 40%. Risultano eletti nelle fila della CISL FP i seguenti candidati:

Vito Renda con 85 voti

Antonella Cassarà con 79 voti

Damiano Abate. con 39 voti

Vincenzo Ponzio con 29 voti

Rosalinda Giacalone. con 27 voti

Salvatore Manno. con 27 voti

Marco Corrao continua:”I lavoratori hanno premiato la politica sindacale della CISL FP, nonostante questi anni di difficoltà economiche e di attacchi. L’importante risultato che si riafferma tra i lavoratori del Comune di Alcamo è molto significativo, poiché negli enti locali la divisione è evidentemente tormentata dalle cattive amministrazioni e fortemente condizionata dalla politica locale. Ad Alcamo i lavoratori hanno voluto affidarsi alle politiche propositive, di cambiamento e innovazione condotte dalla CISL e alla strategia “LIBERA” che evita ogni forma di propaganda e rivendica più contrattazione aziendale, unico strumento per ottimizzare la professionalità dei pubblici impiegati”.

Irene 3° A.E.S Istituto Vito Fazio Allmayer

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Olio Capitale”: ottimi risultati per le aziende trapanesi
Articolo successivoNon si fermano all’Alt e investono Carabiniere, in manette un giovane di Carini