Arrestati due giovani a Castellammare del Golfo per furto in un supermercato

8251

cosmetici furto carabinieriCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono stati fermati ieri pomeriggio a Castellammare del Golfo due giovani palermitani responsabili di aver rubato numerosi prodotti cosmetici, per un valore di 300 euro, all’interno del supermercato Spaccio Alimentare.

Finiscono, così, in manette Mertoli Francesco, classe 1994 e Mertoli Dionisio, classe 1990, entrambi palermitani, con  alle spalle precedenti simili. I due sono stati colti in flagranza di reato per furto agravato

I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, intorno alle ore 17, quando il personale  addetto al supermercato ha notato lo strano atteggiamento dei due ed insospettitisi che gli  stessi potessero aver trafugato qualcosa all’interno del supermercato, immediatamente richiedevano l’ausilio dei Carabinieri, avvisata la centrale operativa dei Carabinieri di Alcamo, veniva inviata nell’immediatezza una pattuglia sul posto.

MERTOLI DIONISIO 23-06-1990 e Mertoli FrancescoGli uomini guidati dal Maresciallo Luigi Gargaro, sono intervenuti tempestivamente. Dopo un breve inseguimento a piedi sono riusciti a fermare i due malviventi e a recuperare la refurtiva. Inoltre visualizzate le riprese dell’impianto di videosorveglianza all’interno del supermercato si poteva appurare il piano posto in essere dai predetti, che con grande destrezza avevano nascosto la refurtiva all’interno di una sacca nera con la quale si era allontanato uno dei due non passando per le casse mentre l’altro aveva effettuato l’acquisto di generi di modesto valore per non dare nell’occhio.

I due giovani dopo la convalida dell’arresto sono stati successivamente sottoposti ai domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePi-Greco Day al liceo “G. Ferro” di Alcamo
Articolo successivoIl vescovo Pietro Maria Fragnelli interverrà oggi a Varsavia alla 368^ assemblea della Conferenza Episcopale della Polonia