Un noto pregiudicato alcamese sorvegliato speciale sorpreso con altri pregiudicati. Denunciato dalla Polizia

4094

PoliziaALCAMO. E’ stato sorpreso l’alcamese M.G., di anni 41, noto pregiudicato per reati contro il patrimonio e sorvegliato di pubblica sicurezza, in auto mentre si aggirava per la città in compagnia di altri due pregiudicati alcamesi. Una “passeggiata -sopralluogo”, forse determinata da qualche oscuro proposito criminoso, che però non è sfuggita agli agenti del Commissariato di P.S. di Alcamo in servizio di controllo del territorio.

Gli agenti hanno immediatamente riconosciuto l’uomo all’interno della autovettura, che circolava in pieno centro urbano, dopo averla tempestivamente bloccata nel bel mezzo del traffico cittadino i poliziotti ne hanno identificato gli occupanti.

Al conducente del veicolo, rimasto sorpreso per la fulminea manovra della pattuglia, sono stati contestati taluni illeciti al codice della strada, per il sorvegliato è invece scattata la denunzia all’Autorità Giudiziaria per violazione della prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione; fra queste vi è, infatti, il divieto di intrattenersi con soggetti pregiudicati.

Il risultato operativo conferma il costante impegno del Commissariato nella vigilanza dei soggetti sottoposti a misure di prevenzione, preordinato a garantire il rispetto delle prescrizioni irrogate ed a verificare concrete possibilità di richieste di aggravamento, in senso qualitativo o quantitativo, di quei pregiudicati che dimostrano un considerevole incremento della loro pericolosità sociale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’ASD S. Francesco di Paola non vede l’uscita dal tunnel
Articolo successivoArrestato nuovamente un tunisino ad Alcamo per spaccio di droga nel centro città