Area Democratica rompe con l’Amministrazione Bonventre

1413

PerriconeALCAMO. Assenza di “una vera e propria strategia politico/amministrativa capacità di affrontare tematiche importanti, come gli strumenti di pianificazioni territoriale e finanziaria, con assolta approssimazione e improvvisazione“. E’ questa la sintesi del documento stilato dal movimento politico Area Democratica, guidato da Pasquale Perricone, rappresentata in consiglio dai consiglieri  Antonio Pipitone, Lorena di Bona e Gaetano Intravia.

Nel documento stilato da AD si legge anche un affondo sulla tematica del centro storico e la viabilità, tema caldo in questi giorni che ha visto le proteste di alcuni commercianti.

Infine, nel nota stampa si legge anche che per Area Democratica si ritiene esaurito l’iniziale rapporto con l’Amministrazione in carica. Il movimento – conclude la nota stampa – proseguirà il proprio impegno politico operando in piena autonomia di giudizio e senza alcun vincolo di coalizione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Giunta Bonventre affida le aree a verde pubblico. ABC chiede quali e a chi
Articolo successivoDomani al via la Giornata Bianconera con l’iniziativa “Porta allo stadio la mamma gratis”