“Rubaprezzi Alcamo”, un nuovo servizio fornito gratuitamente da alcuni giovani

3988

IMG1ALCAMO – “Rubaprezzi Alcamo”, questo il nome di un nuovo servizio che ha preso vita da alcuni giorni grazie all’impegno di alcuni giovani alcamesi.

Il servizio, totalmente gratuito, consiste nel fornire quotidianamente informazioni riguardanti i prezzi esposti nei vari distributori di carburante ad Alcamo ed inviare gli importi agli utenti WhatsApp che ne avranno fatto richiesta.

Per usufruire del servizio e ricevere così ogni mattina il messaggio con il confronto dei prezzi basta inviare un messaggio WhatsApp con scritto “news on” al numero 331 288 2006.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook dedicata al servizio al seguente link: Rubaprezzi 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePadre Librizzi sceglie il “rito abbreviato”. Il sacerdote è imputato di concussione e violenza sessuale. Udienza dinanzi al gup il 9 marzo.
Articolo successivoHanno scontato un anno di carcere ingiustamente. Assolti due coniugi alcamesi.
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.