ABC chiede delucidazione al Sindaco sul Mobility Manager

1000

Comune AlcamoALCAMO. Riprendono le critiche del movimento politico ABC – Alcamo Bene Comune nei confronti dell’amministrazione di Alcamo.

Stavolta il gruppo consiliare ha indirizzato al sindaco Bonventre una interrogazione riguardo l’incarico di “Mobility Manager”, affidato a titolo gratuito all’architetto Francesco Amodeo, e poi rinnovato per un altro anno, “al fine di proseguire nella strada intrapresa in tema di Mobilità Sostenibile del nostro territorio per una migliore fruibilità dello stesso”.

È facoltà del sindaco – si legge nella nota stampa – affidare incarichi utili a velocizzare l’azione amministrativa ad esperti esterni qualificati; inoltre, in fase di assegnazione delle deleghe assessoriali, Bonventre aveva tenuto per sé – tra le altre – quella riguardante la viabilità I consiglieri Dara, Lombardo e Ruisi chiedono allora se davvero l’incarico non abbia comportato oneri per le casse comunali, ovvero se siano stati riconosciuti eventuali rimborsi o indennità. Chiedono infine al sindaco se è soddifatto dell’operato dell’architetto Amodeo, se dunque intende riconfermargli l’incarico per la terza volta, e con quali motivazioni ed obiettivi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: identificato l’aggressore di un agente di Polizia
Articolo successivoPresentazione dei progetti del GAC – Golfi di Castellammare e Carini