Il difensore Christian Terlizzi reintegrato, torna alla corte di Boscaglia

755

terlizzi

Di Irene Di Bono

A seguito di un confronto tra il direttore sportivo, il mister ed il tesserato Christian Terlizzi, che ha portato quest’ultimo a riconoscere che taluni suoi comportamenti inerenti esclusivamente la propria attività professionale non siano stati in linea con le regole imposte dalla Società, nonché ad assicurare la propria disponibilità sin d’ora e senza indugi ad attenersi alle stesse, nell’interesse generale della squadra e della realtà calcistica trapanese, il Trapani Calcio comunica che il calciatore sarà riammesso nella rosa dei giocatori granata. Il confronto chiarificatore tra tutte le componenti societarie ed il tesserato è stato necessario per giungere ad una serena e condivisa conclusione della questione, con l’auspicio da parte di tutti che possa essere determinante anche per rasserenare l’ambiente e proseguire il percorso verso gli obiettivi prefissati dalla Società.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Commissione Antimafia all’Ars incontrerà il Consorzio trapanese per la Legalità nella città di Matteo Messina Denaro
Articolo successivoLa Consulta dello Sport di Alcamo pungola l’Amministrazione di Alcamo. Il Sindaco risponde