Mattarella è presidente della Repubblica Italiana, orgoglio a Castellammare

5217

IMG-20150131-WA0001Sergio Mattarella è il nuovo presidente della Repubblica Italiana, il dodicesimo nella storia della repubblica che succede a  Giorgio Napolitano, l’unico ad essere stato eletto due volte consecutive.

Mattarella è siciliano, nato a Palermo nel luglio del 1941, e legato alla storia stessa della Sicilia per essere figlio di Bernardo e fratello di Piersanti, ex presidente della regione Sicilia ucciso dalla mafia nel 1980.

Fortemente legato anche alla storia Castellammarese, da cui la famiglia Mattarella proviene. Oggi il Sindaco e la cittadinanza castellamaresi si inorgoglioscono di saperlo presidente di tutti gli italiani e poterne vantare le origini.

Mattarella è un uomo politico più volte eletto in parlamente e giudice costituzionale su nomina parlamentare. A proporlo come presidente è stato il presidente del consiglio Matteo Renzi e il risultato dell’elezione che lo ha visto diventare presidente ha avuto esito di 665 voti sul 996 presenti. Insoddisfatti dell’elezione di Mattarella sono i grillini e parte dei berlusconiani che non si sono trovati d’accordo con il premier sul nome.

Mattarella, ad ogni modo, è il primo presidente siciliano a cui sono già stati inviati gli auguri e la soddisfazione del presidente della regione, Rosario Crocetta, e del sindaco del capoluogo, Leoluca Orlando.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn convegno sull’edilizia in memoria di Peppe Bulgarella
Articolo successivoBonventre si congratula con l’amico Mattarella