Alcamo: approvata la delibera per il conferimento della RSU a Siculiana

2016

rifiutiALCAMO – La giunta Bonventre ha approvato la delibera che autorizza la sottoscrizione del contratto per il conferimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati non pericolosi presso l’impianto di Piano Regionale sito in c/da Materano – comuni di Siculiana e Montallegro (AG).

Nello specifico, il contratto per il conferimento dei rifiuti solidi urbani viene siglato con la ditta Catanzaro Costruzioni S.p.A. di Favara (Ag).

La spesa complessiva prevista è di € 790.073,27 e riguarda espressamente “prestazione di servizi per il servizio di smaltimento rifiuti”, del bilancio dell’esercizio provvisorio anno 2015, somma calcolata in via presuntiva e necessaria a garantire il conferimento dei rifiuti solidi urbani (servizio indispensabile, parte finale del servizio pubblico di nettezza urbana che comprende raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani in armonia con le modalità previste dalla normativa) ed assimilati non pericolosi presso l’impianto di smaltimento finale sopra richiamato per il periodo compreso tra il 20/01/2015 e il 31/12/2015.

L’atto deliberativo in questione asserisce l’assessore all’ambiente Salvatore Cusumano mette fine ad un periodo critico, di qualche settimana fa, durante il quale, nel rispetto delle ordinanze regionali, è stato appunto vietato il conferimento dei rifiuti a Siculiana.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFurto di tabacchi ad un bar di Alcamo
Articolo successivoPillole sulla RSU dal Segretario Generale FLC CGIL di Trapani