Ubriaco molesta i passanti e oppone resistenza ai Carabinieri: arrestato

2060

ubriacoPARTINICO – Nella notte di domenica 18 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno tratto in arresto, con l’accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate, Leanza Salvatore 33enne residente a Borgetto, celibe, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, intervenuti nel centro di Partinico su richiesta di un cittadino che aveva segnalato la presenza di una persona dal comportamento gravemente molesto verso alcuni passanti, hanno proceduto al controllo di Leanza che, visibilmente ubriaco, ha mantenuto un atteggiamento provocatorio ed ha opposto resistenza ai Carabinieri, tant’è che si è reso necessario l’intervento di un’altra pattuglia dell’Arma per contrastare il comportamento violento assunto dal predetto che è addirittura arrivato all’aggressione fisica nei confronti dei Carabinieri.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per la questa mattina presso il Tribunale di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Senatrice Orrù si impegna sulla questione dell’IMU agricoltura
Articolo successivoGaspare Noto avanza richiesta di iscrizione al Partito Democratico
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.