Rapinò un’anziana di Balestrate nel 2012: arrestato.

1169

furtoI Carabinieri della Compagnia di Partinico in collaborazione con la Compagnia di Messina-Centro hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Palermo, nei confronti di Lo Coco Piero, 31enne originario di Sciacca, ritenuto responsabile di avere rapinato, nel luglio del 2012, un’anziana 70enne di Balestrate (PA).

L’uomo è stato rintracciato nella mattinata di oggi nel centro storico di Messina. I fatti risalgono al pomeriggio del 9 luglio del 2012, quando il malvivente, entrato nell’appartamento dell’anziana pensionata da una finestra lasciata aperta, dopo avere immobilizzato la vittima, legandole i polsi con del nastro adesivo e chiudendole la bocca con un bavaglio metteva a soqquadro le suppellettili dell’abitazione impossessandosi della somma contante di 8.000 euro e di alcuni monili in oro.

Le indagini, attraverso lo svolgimento di accertamenti tecnici eseguiti sul materiale minuziosamente repertato dai Carabinieri sul luogo del delitto, hanno consentito di ricostruire le fasi salienti della rapina.

L’uomo si trova ora sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato alcamese per truffa. Induceva la vittima a firmare moduli con l’inganno
Articolo successivoDomani presentazione del progetto “L’alternativa” a Castellammare del Golfo
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.