Cresce il gruppo femminile del PSI

992

PSI E VERDESALEMI. A Salemi  è stato costituito  il coordinamento donne del PSI,  ampliando così la presenza in politica delle donne della valle del Belice. La referente del coordinamento è  Giusy Marchese, già candidata alle elezioni amministrative dello scorso maggio nella lista “Partito della Rivoluzione- Sgarbi” dove aveva ottenuto 78 preferenze. A  darle l’ incarico  la coordinatrice provinciale donne socialiste Daniela Virgilio nel corso di un incontro con i vertici provinciali del partito.  La segretaria provinciale del PSI, Vita Barbera ha dichiarato che il gruppo delle donne socialiste della valle del Belice, continua a crescere avvalendosi di donne tenaci,   decise a spendersi per il proprio territorio.  L’aumento delle adesioni al PSI, in termini quantitativi e qualitativi, conferma ancora una volta come tanti cittadini condividano il progetto politico di sviluppo, specialmente in questo lembo della provincia di Trapani troppo spesso dimenticato dalle istituzioni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI 6 segreti per il benessere psicologico
Articolo successivoMazara: al via il restauro di quattro tele dell’ex Convento di Santa Caterina