A Santa Ninfa si conclude il ciclo con la sagra della sfincia

1259

A4 sfinciaSANTA NINFA. Terzo ed ultimo appuntamento con il gusto, domani, domenica 11 gennaio, in piazza Libertà. Alle 19, infatti, si “recupera” la sagra della sfincia, “saltata” e rinviata lo scorso 28 dicembre a causa del maltempo. La “sfincia”, farcita con zucchero e cannella, famosa per la sua forma a ciambella o a pallina, è uno dei dolci tipici della tradizione santaninfese. L’appuntamento è uno dei tre eventi gastronomici organizzati dal Comune di Santa Ninfa per le festività. Un appuntamento con il gusto, un percorso in tre tappe alla scoperta dei piatti tipici della tradizione culinaria santaninfese, mutuata da quella contadina.
Il programma del pomeriggio e della serata prevede, alle 18, il mercatino di Natale, alle 19 la degustazione delle sfince, alle 20 lo spettacolo di danza con il fuoco a cura di “Brida Luna”. Tra gli appuntamenti collaterali, l’animazione e il concerto “Dixieland”, una rilettura musicale del Natale in versione jazz con sax, clarinetto, tromba, trombone, banjo e percussioni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMazara: al via il restauro di quattro tele dell’ex Convento di Santa Caterina
Articolo successivoL’ASD S. Francesco di Paola perde col Castellammare con un passivo eccessivo