Nasce il Nuovo Centro Destra a Castellammare del Golfo

2604

Fausto NorfoCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Con l’adesione dei due consiglieri comunali , Giuseppe Fausto e Giuseppe Norfo, e la decisione di formare un nuovo gruppo consiliare, nasce ufficialmente il partito legato al Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, anche a Castellammare del Golfo.

Il  gruppo si chiama – come specificano gli stessi consiglieri – “ Nuovo Centro Destra – Area Popolare”, con un esplicito riferimento  al partito  dell’On. Angelino Alfano ed al movimento  “Area Popolare”, vicino all’eurodeputato Giovanni La Via, anche lui di NCD. Il Capogruppo sara’ il Consigliere Norfo. In accordo con la linea politica tracciata dal segretario regionale Francesco Cascio, e sostenuto  in provincia di Trapani dalla presenza e dall’impegno dell’ On. Giovanni Lo Sciuto, questo nuovo gruppo  intende porre le basi per un rinnovo vero e serio del Centro Destra a Castellammare.

Il Nuovo Centro Destra manterrà la stessa linea politica che i consiglieri comunali hanno adottato ad inizio del mandato: all’opposizione dell’amministrazione guidata dal Sindaco Nicolò Coppola. Per  tale motivo – commentano gli stessi – anche se a causa della crisi internazionale si sono formati governi che , per il bene comune , hanno messo d’accordo schieramenti politici  prima  incompatibili, restiamo all’opposizione dell’amministrazione Coppola, dichiarando fin da subito che opereremo nell’interesse dei cittadini, evitando  di cadere in strumentalizzazioni  che possano danneggiare il Popolo Castellammarese. Il gruppo NCD – Area Popolare mette la propria  esperienza al servizio della città, proponendosi come alternativa all’attuale maggioranza e collaborando con le altre forze di opposizione, al fine di svolgere  quella funzione di controllo  sull’attività amministrativa che la legge  attribuisce ai consiglieri.

Ma il neo gruppo politico tiene a precisare che non sarà un opposizione strumentale, ma anzi si impegnerà per il controllo dell’attività amministrativa nell’interesse collettivo. Questi in sintesi l’impegno del NCD a Castellammare del Golfo: nessuna opposizione strumentale. Controllo dell’attività amministrativa. Proposte operative per lo sviluppo del nostro territorio e nell’interesse dei nostri cittadini. Non permetteremo che Castellammare sprofondi nel torpore in cui l’attuale maggioranza  lo vorrebbe condurre.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa storia infinita dell’Ipab di Castellammare del Golfo
Articolo successivoEcco i turni della raccolta differenziata ad Alcamo del 2015
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.