Emozioni al Concerto di Natale dell’I.C. Nino Navarra

2400

Concerto Natale I.C. NavarraUn concerto davvero emozionante quello di giovedì 18 dicembre,  che ha visto  protagonisti  gli studenti del corso ad indirizzo musicale dell’Istituto  Comprensivo “Nino Navarra” di Alcamo. Nella splendida cornice offerta dalla  Basilica Santa Maria Assunta e dinanzi a un’ampia e gremita platea, i giovani musicisti, anche “i più piccoli”, hanno saputo dare il meglio di se stessi in una coinvolgente  performance musicale.

L’orchestra che è formata da  più di 70 elementi, appartenenti alle prime,  seconde e terze classi del corso ad indirizzo musicale, ha già ottenuto riconoscimenti pubblici e numerosi premi anche nell’ambito di concorsi regionali e nazionali.

Come sempre, preziosa è stata la presenza del “Coro di voci bianche” della scuola primaria e secondaria di 1° grado diretto dal maestro Baldo Barone, che collabora ormai da diversi anni con l’ indirizzo musicale della scuola secondaria.

L’orchestra della scuola media è stata curata e diretta dai docenti di strumento musicale: Leonardo Augello  (classe di flauto) , Saverio Domilici (Classe di Chitarra), Roberta Marcello  (classe di violino) e Caterina Quartana (classe di pianoforte).

Il programma ha previsto melodie tratte dal repertorio tradizionale natalizio come gli immancabili White Christmas e We  wish you a merry Christmas, ma anche brani di autori classici come Mozart e per finire il  celebre  gospel Oh happy day.

Il pubblico ha molto gradito lo spettacolo, sottolineandolo con un lunghissimo  battimani e con la richiesta di bis.

Il Dirigente scolastico, prof.ssa Vincenza Vallone, nel saluto finale, ha avuto parole di vivo apprezzamento per i giovani musicisti e di incoraggiamento a proseguire il loro impegno nella musica e ha inoltre, colto l’occasione per incoraggiare, sostenere e assecondare l’attività musicale dell’Istituto Comprensivo, che costituisce uno dei tanti elementi di qualità che lo contraddistinguono e ne fanno una scuola d’eccellenza nel territorio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNatale in bottiglia all’Istituto Comprensivo Pietro Maria Rocca
Articolo successivoUna T.H. sfortunata perde la trasferta contro la Lazio