Libera organizza la conferenza conclusiva di “Insieme si può. Di corsa per la legalità”

1012

Logo_LiberaVenerdì 19 dicembre, alle ore 12,  presso la sede della Calcestruzzi Ericina Libera in via Francesco Culcasi, zona industriale di Trapani, si terrà  la conferenza stampa di conclusione dell’iniziativa “Insieme si può. Di corsa per la legalità”, realizzata dall’associazione LIBERA in collaborazione con il Comitato territoriale UISP di Trapani.

Durante la conferenza sarà tracciato un bilancio della manifestazione, saranno inoltre illustrate le modalità di svolgimento dell’ultima gara podistica in programma, il Memorial “Giuseppe Montalto”, che si correrà lungo un tracciato che attraverserà la  frazione di Palma, domenica 21 dicembre con partenza alle 8.30, e della premiazione finale per coloro che hanno partecipato al circuito di gare.

Nell’occasione saranno consegnati riconoscimenti anche ad esponenti delle Istituzioni e delle Forze dell’ordine che hanno supportato l’iniziativa. L’ultima delle sei competizioni podistiche,  svolte durante il 2014 sul territorio trapanese partendo dal 19 gennaio 2014 con l’intento di ricordare le vittime di alcuni barbari eccidi di mafia, è dedicata alla memoria dell’agente penitenziario Giuseppe Montalto, medaglia d’oro al valor civile. L’agente  ucciso da un commando mafioso il 23 dicembre 1995, davanti alla moglie e alla figlioletta di pochi mesi. Montalto prestava servizio al carcere “Ucciardone” di Palermo e fu trucidato per non far favori ai mafiosi li detenuti:quel rifiuto fu la sua condanna a morte. Alla conferenza stampa saranno presenti i rappresentanti delle due associazioni organizzatrici ed esponenti delle Istituzioni e delle Forze dell’ordine locali coinvolti nel progetto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: nuove fontane in Corso dei Mille
Articolo successivo“Lo Schiaccianoci” dal Bolshoi di Mosca in diretta all’Esperia