Un sogno divenuto realtà: l’alcamese Sara Renda prima ballerina a Bordeaux

8867

10846329_10152397787941755_2592837313096303484_nHa cominciato a muovere i primi passi nel mondo della danza alla tenera età di 4 anni. Ha percorso una carriera formidabile e bruciato le tappe e oggi a 23 anni ha conquistato il suo sogno. Il 10 dicembre scorso Sara Renda, ballerina nata ad Alcamo da genitori atleti di altre discipline, è stata nominata prima ballerina dell’Opera di Bordeaux, un tempio della danza classica.

Da componente del corpo di ballo Sara è stata nominata direttamente prima ballerina, saltando il gradino di solista.

Nell’ultimo periodo Sara si era esibita nel ruolo principale dello Schiaccianoci, opera che verrà rappresentata fino al 31 dicembre prossimo a Bordeaux.

A luglio Sara fu la prima italiana a salire sul podio, a Varna in Bulgaria,al Concorso Internazionale di Danza Classica, che in cinquanta anni di esistenza non aveva mai visto un italiana tra i primi 3.

Sara Renda si è diplomata alla scuola di ballo della Scala di Milano nel 2010, a lei i migliori auguri di poter raggiungere un altro sogno, quello di divenire etoile.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: Natale al Parco Urbano San Francesco
Articolo successivoLercio: il sito di informazione satirica ad Alcamo per la presentazione del libro