Arresto a Partinico per droga

2671

LETO GIUSEPPEPARTINICO. Giuseppe Leto, 45enne di Partinico, è stato tratto in arresto dai carabinieri con l’accusa di detenzione di stupefacenti al fine di spaccio , a seguito di indagini e pedinamenti e dopo un blitz nella sua abitazione, i Carabinieri hanno scoperto un vero e proprio market della droga. Nel corso della perquisizione domiciliare in un’abitazione delle palazzine popolari del centro storico di Partinico, i militari hanno sequestrato quasi 400 grammi di marijuana. All’interno dell’abitazione,, occultata con cura in camera da letto, sono stati rinvenuti 200 grammi di marijuana in una busta di plastica ed 87 dosi per un peso complessivo di 194 grammi di analoga sostanza, occultate in vari contenitori di una nota bevanda al cacao e in scatole cilindriche per alimenti, una bustina contenente semi di canapa, e la somma di 170 euro, ritenuta il provento dell’illecita attività. Inoltre è stata ritrovata tutta l’attrezzatura indispensabile per il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato e ben quattro bilancini di precisione. Dopo la convalida dell’arresto è stata applicata la misura degli arresti domiciliari, su disposizione della competente autorità giudiziaria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMafia tra Sicilia e Usa, otto arresti A Castellammare del Golfo i manette Salvatore Farina, figlio del defunto boss Ambrogio
Articolo successivoLotta al lavoro nero. Controlli in tutta la provincia di Trapani da Alcamo a Mazara