L’Alqamah vince 5 a 1contro il Sambuca

1728

Polisportiva AlqamahL’Asd Polisportiva Alqamah batte l’Asd Città di Sambuca con un netto 5 a 1.  La  partita era valida per la 5^giornata di III categoria.

Sin da subito si capisce che la squadra alcamese è in giornata si, ottimo fraseggio e numerose occasioni da gol non andate in porto perché fermate da un palo, una traversa e da qualche buon intervento del portiere agrigentino.  Al 23° del primo tempo la squadra agrigentina cede all’Alqamah, che grazie ad una bella giocata di Roberto Gatto lancia Figlia, che di giustezza mette in rete. L’Alqamah è scatenato e schiaccia il Sambuca, così al 44esimo, da un calcio d’angolo, grande stacco di testa dell’imponente Cerni che porta il risultato sul 2-0 per gli alcamesi.

Il secondo tempo segue lo stesso registro del primo, con l’Alqamah che impone il proprio gioco e che è anche sfortunato, infatti due buone conclusioni sono fermate da altri due legni. Ma il Il 3-0 non tarda ad arrivare, è messo a segno da Mancuso che approfitta di una mischia  dentro aria e colpisce con un preciso sinistro.  Il Mister alcamese, Messina, esegue diversi cambi, azzeccati, perché il nuovo entrato Perra fa doppietta, sigla il 4-0 e il 5-0. Unica pecca a fine partita, forse perché gli alcamesi sono soddisfatti del risultato, il Sambuca riesce ad accorciare le distanze con un gol su azione di calcio d’angolo. si è visto un buon Alqamah e da sottolineare la bravura di Mister Messina, che è riuscito ai disegnare una squadra ottima in tutti i reparti.
Le dichiarazioni di Mister Messina a fine gara: “Una bella e convincente vittoria, la quale è merito di tutti i miei ragazzi che hanno saputo giocare da vera squadra!! Oggi non c’è stato un migliore in campo , ma 18 migliori! Adesso resettiamo e archiviamo questa vittoria e  sin da Martedì, concentrati sul prossimo impegno”.

Tabellino: Gol di Figlia, Cerni, Mancuso e Perra (2).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteT.H. Alcamo sconfitta a Benevento tra sviste e sfortuna
Articolo successivoCaduto albero su monte Bonifato. Strada bloccata e tragedia sfiorata.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.