Necrologio in memoria di Don Ciccio Messina Denaro sul Giornale di Sicilia

2392

2014-11-30 15.53.25CASTELVETRANO. Anche quest’anno sul Giornale di Sicilia appare il necrologio in memoria del boss Francesco “Don Ciccio” Messina Denaro. Da sedici anni ormai arriva puntuale il 30 novembre il ricordo dei familiari al boss morto in latitanza proprio sedici anni fa. Quest’anno si legge soltanto un sobrio messaggio: “i tuoi cari”.

Francesco Messina Denaro morto il 30 novembre 1998 per cause naturali, padre del super latitante e pluriomicida Matteo Messina Denaro, è stato il boss incontrastato della mafia trapanese, ruolo oggi passato al figlio Matteo. Il suo corpo venne fatto ritrovare nella campagne di Castelvetrano, già pronto per la cerimonia. Morto da vero boss, scampato alla cattura, quella che suo figlio da più di vent’anni riesce abilmente ad evitare, anche se il cerchio intorno a lui si stringe sempre di più.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAncora un’auto a fuoco a Castellammare, questa volta preso di mira un ristoratore
Articolo successivoUna donazione per celare una estorsione firmata Messina Denaro
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.