Gli appuntamenti del Selinus continuano con “il coraggio di uccidere”

779

Teatro SelinusCASTELVETRANO-SELINUNTE. Domenica 30 novembre alle ore 21.00, per  la stagione del Teatro Selinus di Castelvetrano, organizzata dal Teatro Libero Incontroazione, Stabile d’Innovazione della Sicilia è andato in scena  IL CORAGGIO DI UCCIDERE, di Lars Norén, nella traduzione italiana di Annuska Palme Sanavio,  la regia di Luca Mazzone, con Viviana Lombardo, Massimiliano Lotti e Rosario Sparno. Elementi scenici di Alessandro Di Giugno. Luci di Fiorenza Dado e Gabriele Circo. Una produzione del Teatro Libero di Palermo, Stabile d’Innovazione. Lars Norén,è  drammaturgo, regista, scrittore e poeta contemporaneo svedese;quella rappresentata è una delle sue prime pièce. A discapito del titolo “Il coraggio di uccidere”  evoca, nonostante la sua forza e la sua violenza, un inno alla vita.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA Castellammare per diffondere la cultura della donazione degli organi
Articolo successivoAd un passo dal colpaccio, ancora una sconfitta per la t.h. Alcamo