Condannato un uomo per stalking nei confronti di una ragazza Alcamese

5414

Tribunale processoALCAMO. E’ stato condannato per stalking, dal Tribunale di Trapani, un uomo G.S., di anni 40 originario di Trapani, perchè avrebbe perseguitato una ragazza di Alcamo P.S., di anni 35, dopo averla conosciuta sul social network Facebook. I fatti risalirebbero a due anni fa, quando l’uomo dopo aver approcciato la ragazza sul social le avrebbe fatto delle richieste che non sono corrisposte dalla contraparte. Da quel momento l’uomo ha iniziato ad inviarle numerosi messaggi di ingiurie e minacce portandola all’esasperazione.

Stanca di essere perseguitata la vittima ha deciso di sporgere denuncia alla Polizia, che grazie ad un controllo dei tabulati è riuscita a risalire al pc dell’uomo.

Nei giorni scorsi il Tribunale di Trapani, in accoglimento della difesa sostenuta dal legale della vittima, l’Avv. Bruno Vivona, ha condannato lo stalker alla pena di tre mesi di reclusione e al risarcimento della vittima.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArticolo 4 Alcamo incontra i giovani
Articolo successivoNoi stiamo con il nostro Direttore Rino Giacalone. Si può dire pezzo di merda ad un mafioso
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.