Castelvetrano: fine settimana di controlli e denunce da parte dei carabinieri

984

posto-di-blocco-dei-carabinieriCASTELVETRANO – Nel corso dei controlli svolti nel fine settimana i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato cinque persone per aver commesso diversi reati.

G.P., 28 anni, e G.D., 23 anni, sono stati denunciati alla Procura di Marsala per guida senza patente poiché mai conseguita. Il primo, di nazionalità rumena, è stato sorpreso in sella ad un ciclomotore Piaggio Sfera, il secondo, castelvetranese, alla guida di una Toyota Yaris per le vie di Castelvetrano.

Nei confronti di L.J., tunisino di 45 anni, è scattata imvece una denuncia in stato di libertà per porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere. L’uomo, che si aggirava nei pressi della stazione ferroviaria di Castelvetrano, è stato perquisito e trovato in possesso di un coltello a serramanico.

L.P.D., pregiudicato castelvetranese di 35 anni, è stato denunciato per violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. L’uomo non è stato trovato in casa durante un controllo notturno.

Infine ad essere deferito in stato di libertà presso la Procura del Tribunale per i Minorenni un giovane spacciatore trovato in possesso di 22 grammi di marijuana e della somma contante di 210 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio. La sostanza stupefacente ed il denaro, probabile provento dello spaccio, sono stati sottoposti a sequestro.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePersonale precario e mancati pagamenti della Regione Sicilia, questi gli argomenti più scottanti nella visita di Fazio a Calatafimi
Articolo successivoProtocollo d’intesa tra Comune e l’ associazione culturale “In Produzione”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.