Arrestato un pregiudicato di San Vito Lo Capo

3062

GRIMALDI GiuseppeSAN VITO LO CAPO. Giuseppe Grimaldi, 49 anni, cuoco di San Vito Lo Capo è stato arrestato questa mattina per reati  risalenti al 2008, in particolar modo furto di energia elettrica. Ma il Grimaldi non è nuovo ai reati e su di lui gravano anche reati risalenti a metà anni 80: furto, diffamazione, ingiuria, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Per l’ultima malefatta il tribunale di Trapani lo condanna ad una pena di 8 mesi, e proprio per questo è stato raggiunto in mattinata dai Carabinieri del Maresciallo Salvatore Doria, alle dirette dipendenze del Capitano di Alcamo Savino Capodivento, per essere arrestato e sottoposto ai domiciliari.

 

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestato Francesco Scontrino durante una rapina
Articolo successivoCastellammare, la raccolta delle olive sul terreno confiscato alla mafia