Assolto l’ex Sindaco di Castelvetrano Gianni Pompeo

1087

pompeo_gianni_sindaco_castelvetranoCASTELVETRANO. E’ stato assolto dall’accusa di abuso d’ufficio l’ex sindaco di Castelvetrano, all’epoca vicino all’Udc, Gianni Pompeo. La vicenda scaturisce a seguito di una denuncia fatta dall’ex comandante della Polizia Municipale, Simone Marcello Caradaonna, perchè rimosso in anticipo dal suo incarico. La sentenza è arrivata oggi dopo un lungo iter giuridico ed è stata emessa dal Tribunale di Marsala, in quanto il fatto non costituisce reato.

Le congratulazioni arrivano anche dall’attuale Sindaco di Castelvetrano, Felice Errante. “Da sindaco e da cittadino voglio esprimere il mio compiacimento per la positiva risoluzione della vicenda che ha visto coinvolto l’amico Gianni Pompeo che oggi si vede restituita una parte di vita- afferma Errante– un amministratore, prima che un politico è un uomo con i suoi affetti e tale vicenda aveva sicuramente tolto serenità ad una famiglia. L’odierno pronunciamento rende giustizia ad un uomo che ha servito la nostra città con impegno e nel solco della legalità”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConclusa la XVII edizione del Corso Internazionale per Cantanti Lirici. Ecco i vincitori
Articolo successivoAssessore Grimaudo: valorizzare gli insegnanti sia dal punto di vista sociale che economico
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.