Nunzio Antonio Ferla nominato ieri al vertice della DIA

9379

Nunzio Antonio FerlaE’ stato nominato ieri, il Generale di Divisione della Guardia di Finanza Nunzio Antonio FERLA,  a capo della Direzione Investigativa Antimafia (D.I.A.), succedendo ad Arturo De Felice, nominato Prefetto dal Consiglio dei Ministri.

Il Generale di Divisione Nunzio Antonio FERLA, nato a Teolo (PD) nel 1959, nel corso della sua carriera ha ricoperto importanti incarichi di Stato Maggiore presso il Comando Generale del Corpo oltre che incarichi di Comando Territoriale, tra cui quello di Comandante Provinciale di Palermo, della Regione Abruzzo, e per ultimo quello di Comandante Regionale Campania della Guardia di Finanza. Arruolatosi nel 1977, ha conseguito le lauree in Giurisprudenza, in Scienze della Sicurezza Economica Finanziaria e in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni. E’ stato nominato Generale di Divisione nel luglio 2011.

Il Generale Ferla, sarà l’undicesimo Direttore della DIA, approdando così ad un prestigioso incarico dopo una carriera di spicco all’interno delle Fiamme Gialle. La sua carriera è, infatti, costellata dalle più diversificate esperienze professionali in varie parti del territorio nazionale. Si tratta di un incarico di assoluto rilievo, per il suo valore intrinseco, caratterizzato dalla “centralità” che l’obiettivo del contrasto alla criminalità organizzata ha assunto tra le priorità perseguite per assicurare l’ordinato sviluppo della società civile.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli dell’Aimeri porta a porta per premiare i cittadini virtuosi
Articolo successivoIl Comune di Alcamo ancora in prima linea per le attività sulla Mobilità sostenibile
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.