Arrestato un uomo di Camporeale. Responsabile di due furti in un mese

4436

CUCCIARRE' PietroCAMPOREALE. E’ stato tratto in arresto, lo scorso lunedì,  dai carabinieri del posto, il trentanovenne Pietro Cucciarrè, originario di Camporeale. L’uomo nel mese di Febbraio si è reso responsabile di due furti ai danni di alcune attività commerciali della zona.

Il primo reato è stato commesso la notte del 15 Febbraio nei confronti della società “Solara srl”, in C.da Fargione, nell’Agro del comune di Monreale. Cucciarrè ha asportato, dopo aver forzato il capannone, il quadro elettrico con i fili di rame. Inoltre all’esterno del capannone aveva trafugato materiale in rame, cavi elettrici dai tombini e dal vano motore del gruppo di refrigerazione, provocando un danno complessivo di circa 30.000 euro.

Il secondo furto è avvenuto pochi giorni dal primo colpo, il 23 febbraio. Il pregiudicato, entrato nei locali della “Cooperativa Valdivella”, ubicata nella via Belvedere di Camporeale, si era impossessato di tubi in metallo afferenti un servizio igienico, nonché taluni tubi esterni adoperati per lo scarico delle acqua piovane, arrecando un danno di circa 3.000 euro.

Il Gip del Tribunale di Palermo, su richiesta della locale Procura, ha emesso l’ordinanza cautelare, disponendo la traduzione dell’uomo presso la Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCostituita la cooperativa Impresa & Lavoro. Atto di accusa di Ingroia contro ex amministratori Megaservice
Articolo successivoIl Trapani Calcio si prepara ad affrontare il Latina al Provinciale
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.