Quale personale per il Giudice di Pace ad Alcamo?

1593

ABC SIMBOLOALCAMO. Il consiglio di ieri ha discusso la questione relativa al Giudice di Pace ad Alcamo. Un interrogazione proposta da Abc cui è seguita una risposta non molto esaustiva dell’amministrazione.

Il ministero della giustizia sta vagliando diverse possibilità tra cui quella di far passare la responsabilità di tale ufficio dal ministero ai comuni ma in tutto questo il Comune di Alcamo sembra non essere pronto a tale eventualità poichè il personale, che dovrebbe essere garantito dal comune, sembra essere insufficiente a coprire gli orari di apertura.

Ruisi, consigliere di opposizione, ha sottolineato che non spetta al consiglio comunale discutere le decisioni del ministero, benchè opinabili, ma spetta al comune trovare personale idoneo e darne massima disponibilità per lo svolgimento delle funzioni. Il personale alcamese indicato sembra essere un numero esiguo e Abc si chiede se il ministero è stato informato della scadenza prossima del contratto dei contratti di tale personale.

Si paventa, dunque, nuovamente la chiusura del Giudice di Pace? Dalla nota del vicesindaco questa possibilità non sembra evincersi poichè incompleta di tutti quei dati chiesti dall’interrogazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArriva Alfano e la Dia annuncia confisca contro Matteo Messina Denaro
Articolo successivoGiacomo Scala accusato di danno erariale. Dovrà comparire presso la Corte dei Conti
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.