Perdita alle condutture, slittano i turni a cinque giorni dell’acqua ad Alcamo

2651

condutture idricheALCAMO. E’ stato comunicato ieri dal, settore servizi tecnici del Comune di Alcamo, che, i turni dell’erogazione idrica cittadina passeranno dagli attuali 4 giorni a 5. La causa secondo l’ufficio del comune è generata dal mancato arrivo dell’acqua proveniente da Montescuro e dalle perdite sulla conduttura della dissalata (la medesima da cui giunge l’acqua di Montescuro).

L’ufficio acquedotto comunica altresì che, non appena Siciliacque provvederà ad ultimare i lavori sulla conduttura suddetta, i turni saranno ripristinati e dunque l’erogazione idrica tornerà su 4gg.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiacomo Scala accusato di danno erariale. Dovrà comparire presso la Corte dei Conti
Articolo successivoMartedì prossimo l’incontro con i tecnici voluto dall’Assessore Enzo Coppola in vista del PRG di Alcamo