Inaugurazione “CAR SHARING” ad Alcamo e Castellammare

2598

car sharing alcamoALCAMO. Ricorrendo la  Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, e nell’ambito delle manifestazioni collegate Domenica 21 settembre ore 10.00, presso il Centro Congressi Marconi di Alcamo, i Sindaci, Sebastiano Bonventre e Nicolò Coppola inaugureranno il Servizio di CAR SHARING delle Città di Alcamo e Castellammare del Golfo, città che hanno aderito al circuito; a seguire, Dirigenti e Tecnici della AMAT spa la società che gestisce il Servizio,  illustreranno gli aspetti tecnici e funzionali del Servizio già attivo. Alle ore 11.00, in Piazza Ciullo, i Sindaci  utilizzeranno  personalmente le auto del Car Sharing, raggiungendo Castellammare del Golfo dove il Servizio verrà presentato alla cittadinanza.

Il servizio è promosso dal Ministero dell’Ambiente e  usa il marchio nazionale “IO GUIDO”, il CAR SHARING  vuole essere il mezzo alternativo all’uso del veicolo privato e prevede la condivisione di un parco auto a basso impatto ambientale per un utilizzo limitato al tempo strettamente necessario. Con il  Servizio di Car Sharing già operativo ad Alcamo e Castellammare del Golfo  sarà consentito  l’utilizzo  sia delle auto disponibili a Palermo che di  quelle in sosta presso l’aeroporto “Falcone Borsellino” di Palermo-Punta Raisi e presso l’aeroporto “V. Florio” di Trapani – Birgi e nelle altre città dove è già presente (Bologna, Brescia, Firenze, Genova, Savona, Milano, Parma, Rimini, Roma, Torino e Venezia)”. Nelle prossime settimane è prevista l’attivazione anche nei Comuni di Castelvetrano, Trapani, Marsala e Mazara del Vallo. Il Mobility Manager d’area per Alcamo è  Francesco Amodeo  che in accordo con il sindaco ritiene l’iniziativa un momento di modernità  che ci associa alle grandi città già attive in tal senso e  rappresenta uno dei nuovi settori promettenti e vitali della Green Economy e della Mobilità Sostenibile e può costituire un’utile integrazione al servizio di Trasporto Pubblico extraurbano. La speranza è che i cittadini colgano l’importanza dell’iniziativa e ne facciano buon uso.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVigilanza nel centro storico: interviene Scibilia
Articolo successivoBasket Femminile: tutto pronto in casa dell’Olimpia Alcamo