Arrestati due partannesi nel fine settimana

1271

SONY DSCPARTANNA. Sono due gli arresti effettuati dalla Compagnia dei Carbinieri di Castelvetrano nelle scorse ore a carico di due partannesi. Si tratta di due pregiudicati fermati dai militari per ragioni diverse. Il primo,  Antonino Brusca, di 39 anni, è stato sottoposto agli arresti domiciliari per espiare la pena di nove mesi per reati che vanno dalla minaccia al danneggiamento; il secondo Gaetano Rizzo , di 49 anni, è stato invece ristretto presso la casa circondariale di Sciacca perché condannato alla pena di cinque anni per violenza sessuale ed altro.

 

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMazara: accoltellati due tunisini da un connazionale
Articolo successivoOddo attacca Tranchida: “è un ignorante”