Evviva il Federalismo! Allo Stato molti poteri

998

RegioniEvviva il Ferderalismo! Viene cancellata la legislazione concorrente ed ampliate esclusivamente le competenze statali. Passa, di fatto, a Roma la parola definitiva in materia di produzione, distribuzione nazionale dell’energia, infrastrutture strategiche, reti di trasporto e navigazione internazionale. Apparterrà allo Stato anche la tutela della salute e della sicurezza, il lavoro, la scuola e le attività culturali. Infine lo Stato potrà commissariare enti locali e regioni qualora incorrano in gravi dissesti finanziari. Lo Stato si riserva il coordinamento fra finanza pubblica e sistema tributario.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestato due volte in 48 ore per spaccio un giovane di Partinico
Articolo successivoPaceco, pronte le guardie ambientali
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.