Ucciso un anziano agricoltore a Salemi

1648

PATTUGLIA CARABINIERI SALEMI. E’ stato trovato morto un agricoltore di Salemi, Antonino di Giorgi, di anni 74, davanti la propria abitazione di campagna in Contrada San Giuseppe. L’uomo dai primi accertamenti sembra essere stato colpito da un oggetto contundente sul capo. Oltre a delle ferite riportava bruciature nei pantaloni e maglia. A lanciare l’allarme un nipote che non aveva più ricevuto notizie dal parente per più di 24 ore. La vittima non era sposata e non aveva figli.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno già aperto un fascicolo per indagare sulla tragica morte dell’uomo. La salma è stata trasportata all’obitorio del cimitero di Mazara del Vallo per l’autopsia. Gli investigatori al momento non scartano nessuna ipotesi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMonte Inici in fiamme. Brucia anche il lato Est. Paura nei paesi
Articolo successivoEmergenza roghi: i Sindacati fanno appello alla Prefettura a tutela del territorio
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.