Alcamo Marina: gli spazi privati diventano parcheggi

2519

Alcamo MarinaALCAMO MARINA. Il Comune di Alcamo ha approvato una delibera che prevede la possibilità, per i cittadini di Alcamo Marina, di fare uso stagionale degli spazi privati per parcheggio pubblico. L’autorizzazione all’uso delle aree private per parcheggi pubblici non dovrà andare oltre i mesi da Giugno a Settembre, non dovrà rinnovarsi tacitamente e il prezzo del costo orario e le modalità devono essere proposte nella richiesta che dovrà essere presentata ed approvata dal Comune. Chi vorrà intraprendere questa “attività” inoltre “dovrà avere le necessarie autorizzazione allo svolgimento dell’attività anche sotto il profilo fiscale e dovrà riservare la disponibilità continua e gratuita di almeno 5 posteggi, di immediato accesso, per i mezzi di servizio delle forze di Polizia, dei Vigili del Fuoco, Ambulanze e altri mezzi di soccorso e di associazioni di volontariato in servizio. Infine, dovrà comunicare il prezzo del posteggio orario al Settore Attività Produttive che ne curerà l’approvazione e potrà fissare limiti, regole e prescrizioni”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSicure le acque prossime all’ex hotel Cavallino Bianco. Esito negativo dagli esami di laboratorio
Articolo successivoLa Curia di Trapani solleva da tutti gli incarichi Don Librizzi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.