La Curia di Trapani solleva da tutti gli incarichi Don Librizzi

1215

diocesi di trapaniTRAPANI. Dopo lo scandalo di questa mattina che ha visto finire in manette il direttore della Caritas Don Sergio Librizzi, per violenza sessuale, concussione e appropriazione indebita di denaro, la Curia Vescovile di Trapani ha sollevato da tutti gli incarichi pastorali il parroco.

La Curisa, si legge in una nota stampa, esprime dolore e amarezza in seguito all’ordinanza di custodia cautelare che ha raggiunto questa mattina il reverendo don Sergio Librizzi. In attesa che la magistratura faccia il suo corso, per prudenza, il sacerdote è sollevato. Confidando nell’operato della magistratura a cui assicuriamo il massimo della collaborazione per l’accertamento della verità, chiediamo alla comunità ecclesiale d’intensificare la preghiera coscienti dalle parole del Vangelo, che solo la Verità rende liberi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo Marina: gli spazi privati diventano parcheggi
Articolo successivoCondizioni igienico- sanitarie precarie in Piazza della Repubblica. Il M5S richiede bagni e controlli
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.