Corrao: A Bruxelles tra autostop e Converse

1735

Ignazio Corrao copertinaIl trentenne alcamese fresco di elezione al parlamento europeo, forte di un risultato importante come quello di essere stato il più votato del suo partito, è approdato a Bruxelles. Come aveva promesso una parte della strada l’ha fatta davvero in autostop per onorare l’impegno preso con gli elettori qualora fosse stato eletto. Da Alcamo a Milano è giunto attraverso una staffetta.

Da Milano a Bruxelles ha optato per l’aereo per non rischiare un’assenza al giorno dell’insediamento ufficiale. Ma le sorprese non sono finite e arrivato al parlamento ha sfoggiato un paio di Converse in barba ai protocolli politici che talvolta impongono un certo abbigliamento nelle sedi istituzionali.

Eccentrico o comodo il lavoro di Corrao sarà quello di capeggiare nei prossimi mesi il suo movimento in sede europea in qualità di capogruppo dei Cinque Stelle.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMeteo: in arrivo un peggioramento
Articolo successivoIl Presidente del Pd Trapanese scrive a Davide Faraone sull’emergenza migranti
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.